One Team alla conferenza AMFM 2017 parlando di GIS e Toponomastica

Il 28 Giugno 2017 si è tenuta a Roma la

Conferenza AMFM GIS Italia – 2017

Toponomastica, risorsa per la geolocalizzazione
nel presente e nel futuro

One Team era presente con un proprio intervento, insieme al Comune di Milano,  portando l’esperienza della piattaforma integrata per la gestione toponomastica dei comuni della Città Metropolitana.

ConfAMFM2017_1

La Web Application è lo strumento di gestione della Toponomastica, perché permette di generare nuove vie e numeri civici ed istruirne l’iter di intitolazione, dalla presentazione della richiesta fino all’applicazione fisica del civico, gestendo gli ordini di lavoro, le delibere e i pagamenti con la ragioneria.

Ogni elemento deve essere geo-referenziato e corredato dalla necessaria documentazione. Le modiche dei civici vengono sempre storicizzati per permettere di consultare anche i numeri soppressi e ricostruire scenari territoriali in mutamento.

ConfAMFM2017_2.PNG

L’applicazione è stata sviluppata per supportare contemporaneamente diversi Comuni che gestiscono la toponomastica; mediante il pannello di controllo l’amministratore può profilare gli utenti e suddividerli per pubblica amministrazione. In questo modo è possibile intervenire solo sui propri dati che vengono gestiti automaticamente dal sistema.

Una sezione importante è stata dedicata ai Web Services che, completamente integrati con i dati del sistema, distribuiscono informazioni in tempo reale ad utenti e ad applicativi esterni, per una massima condivisione dell’informazione toponomastica.

ConfAMFM2017_4.PNG

I Web Services espongono funzionalità di ricerca su toponimi e numeri civici, elementi storici e consentono di recuperare informazioni interrogando la posizione geografica sui livelli cartografici informativi messi a disposizione dal Comune.

Un motore di elaborazione automatico inoltre gestisce in background le elaborazioni delle informazioni, come ad esempio, l’invio di pacchetti di richieste alla ragioneria o la generazione di statistiche di accesso ed utilizzo del sistema.

Inoltre l’applicativo è predisposto per la gestione dell’interazione con ANNCSU (Archivio Nazionale dei Numeri Civici delle Strade Urbane) per il popolamento del catasto nazionale; l’Agenzia delle Entrate e l’Istat hanno infatti costituito un archivio informatizzato e codificato contenente gli stradari ed i numeri civici di tutti i comuni italiani.
Con l’attivazione dell’ANNCSU tutti i dati conferiti saranno verificati, in base alle norme e istruzioni tecniche attuali, dall’Istat che comunicherà gli esiti di tale verifica ai singoli comuni. L’ANNCSU quindi costituisce uno strumento indispensabile per l’uniformità delle banche dati nazionali come la banca dati catastale, l’Anagrafe nazionale o l’Anagrafe Tributaria. I Comuni dovranno quindi essere pronti nel comunicare la propria toponomastica senza che questo onere diventi un peso ingestibile per le pubbliche amministrazioni.

ConfAMFM2017_3.PNG

Si ringrazia Bruno Monti e i suoi collaboratori per la presenza e gli organizzatori della Conferenza per la gentile accoglienza.

One Team è a disposizione per ulteriori approfondimenti per tutti gli intervenuti e per coloro che non hanno avuto la possibilità di essere presenti.

E’ possibile scaricare il pdf della presentazione al seguente link:
Motta Monti Oneteam ConferenzaAMFM 2017 (pdf 3.15 Mb)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: