B&A sceglie ArcFalda per la gestione e l’analisi dei siti di bonifica

B&A Consultancy S.r.l. è una società di consulenza tecnica che opera nel campo della geologia e dell’ingegneria ambientale. Con all’attivo numerosi progetti nei settori ambientale, geotecnico, pianificazione territoriale e Due Diligence, collabora con svariate realtà nell’ambito di progetti multidisciplinari, sia a scala nazionale che internazionale.

bea-logo

Promuove la sinergia di diverse realtà e figure professionali complementari, per fornire un servizio qualitativamente strutturato e completo. Ha configurato la propria struttura e il metodo di lavoro progettando e ottimizzando i processi nell’ambito di un sistema di gestione integrato, Leggi il resto dell’articolo

Annunci

L’integrazione BIM-GIS alla Conferenza Utenti ESRI 2017

One Team ha partecipato attivamente alla Conferenza Esri Italia 2017, sia con un proprio Stand Espositivo e personale tecnico a disposizione dei visitatori, sia con un proprio intervento nella Business Speech Area adiacente, messa a disposizione dalla sempre ottima organizzazione di ESRI Italia.

Maria Elisa Colombo e Damiano Montrasio hanno presentato nel pomeriggio del 10 Maggio un proprio intervento sul tema:

Interazione tra BIM e Sistemi Informativi Territoriali

L’obiettivo dell’intervento è stato quello di fare il punto sulle tecnologie disponibili e valutare le possibili interazioni tra dati provenienti dalla progettazione in BIM e i Sistemi Informativi Territoriali.

Leggi il resto dell’articolo

Case History: Consorzio dei Comuni per l’Acquedotto del Monferrato

Il CCAM gestisce il ciclo idrico integrato in un territorio che copre parte delle provincie di Asti, Alessandria e Torino, per un totale di 103 comuni serviti, 2000 km di rete idrica, 1200 km di rete di smaltimento e circa 600 impianti di depurazione.


Si tratta di un territorio molto vasto, complesso dal punto di vista della gestione idrica per la sua naturale orografia. Inoltre una parte considerevole delle reti è posata in aperta campagna con conseguenti problemi di individuazione degli organi idraulici.
Un sistema cartografico web è stata la soluzione individuata per permettere un accesso rapido ed esaustivo ai dati e alle mappe necessari per operare sul territorio. La collaborazione con One Team e l’utilizzo di tecnologia GeoMaster ha permesso la realizzazione di questo obiettivo.

Leggi il resto dell’articolo

Case History – Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi

Il Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi si estende territorialmente su sette province (Milano, Lodi, Monza e Brianza, Pavia, Varese, Como e Lecco); da ottobre 2016, il comprensorio include 436 comuni che si sviluppano su 392.000 ettari. I confini sono il Ticino, l’Adda, il Lambro e il Po, comprendendo tutto il territorio a nord, non classificato come comunità montana.

villoresi

ETVilloresi si occupa di distribuire le acque superficiali a fini irrigui, di bonificare il territorio comprensoriale dalle acque in eccesso, della difesa del suolo, di ricaricare artificialmente la falda acquifera sotterranea e di valorizzare le acque e la rete a fini energetici, paesaggistici, turistici e ambientali.

I principali canali gestiti dal Consorzio sono il Canale Principale Adduttore Villoresi e la rete da esso diramata, i Navigli Grande, Bereguardo, Pavese e Martesana e i canali della zona del Basso Pavese.

Leggi il resto dell’articolo

CAP PIA, il nuovo Widget Geomaster realizzato per GRUPPO CAP

Gruppo CAP è il principale gestore del servizio idrico integrato, con quasi 7500 km di rete di acqua potabile e quasi 6500 km di fognatura, nella Città Metropolitana di Milano e nei territori delle province di Monza e Brianza, Pavia, Varese, Como.

Cap_Territorio-Def

Nell’ambito del progetto denominato Piano Infrastrutturale degli Acquedotti (P.I.A.) è stato realizzato uno specifico strumento cartografico, che potesse nel contempo fornire una chiave di accesso semplice ad un numero di livelli informativi GIS estremamente vasto.

Leggi il resto dell’articolo