Esri Maps for Office 3.0: sempre più funzioni a disposizione dell’utente!

Esri Maps for Office è un’estensione disponibile ormai da tempo per Excel e Power Point (disponibile per la versione 2010 e successive) utile a realizzare mappe direttamente all’interno di questi due software sfruttando le potenzialità di ArcGIS Online.

La nuova versione 3.0 rende ancora più facile mappare i dati in Excel per poi poterli integrare  con le mappe disponibili all’interno dell’organizzazione di ArcGIS Online. Ad esempio, è possibile aggiungere più mappe per singolo foglio di calcolo e successivamente confrontarle fianco a fianco, cambiare il sistema di coordinate per le mappe da abbinare utilizzando il sistema di proiezione preferito dall’organizzazione, spostare le mappe al di fuori della finestra di Excel e all’interno di altri display (monitor multipli), e molto altro.

Multiple-maps-2_resize Leggi il resto dell’articolo

Annunci

Visualizzare i servizi pubblicati su ArcGIS Online in Web Scene 3D

ArcGIS Online offre diverse funzionalità che consentono di eseguire una moltitudine di analisi mediante tools che sono disponibili per i membri dell’organizzazione che hanno accesso a tali strumenti (utenti con subscription).

Attualmente l’analisi deve essere effettuata in un ambiente di mappa 2D, ma forse non è noto che i risultati possono essere visualizzati in una web scene 3D (introdotta con l’update di ArcGIS Online di dicembre 2014).

WebScene Leggi il resto dell’articolo

Nuovi tools di analisi in ArcGIS Online!

La piattaforma ArcGIS Online è in continuo sviluppo e ogni tre mesi circa vengono introdotte nuove e interessanti funzioni che permettono ai possessori di una subscription di eseguire analisi sempre più avanzate.

Nel mese di Dicembre sono stati introdotti altri tre tools che consentono di creare Campi di vistaCreare spartiacque e creare una Traccia a valle. Gli ultimi due tools sono rivolti alle analisi sui bacini idrografici mentre il primo a generare un layer che rappresenta le aree visibili in base a posizioni specificate.

NuoviTools Leggi il resto dell’articolo

Quanti crediti consumo su ArcGIS Online se effettuo delle analisi con gli appositi tools?

Sapere quanti crediti vengono scalati quando si effettuano delle analisi utilizzando gli appositi strumenti (buffer, unione, altro…) sui vari layers, è stato fino ad oggi uno dei principali dubbi (quanto consumo se eseguo una determinata operazione?) per gli utenti di ArcGIS Online. Questo perchè era impossibile stimare, prima di utilizzare il tool, quale sarebbe stato il consumo effettivo, valutando caso per caso se lanciare l’elaborazione o meno (ad esempio ora sappiamo che estrarre uno shapefile in locale consuma 1 credito ogni 1000 records).

Consumo credtiti 2

Leggi il resto dell’articolo

ArcFalda 10.2: la nuova versione impiega Python per il controllo sui dati

ArcFalda è l’applicativo One Team per la gestione dei dati di monitoraggio ambientale, da oggi disponibile anche per ArcGIS 10.2: la nuova release introduce strumenti di diagnostica e controllo, che possono facilitare la costruzione e la corretta manutenzione della propria banca dati e aumentare la qualità delle informazioni.

LogoArcFalda

ArcFalda propone una propria struttura dati pronta all’uso e ampiamente personalizzabile in base ai propri dati e alle proprie esigenze: per questo motivo l’applicazione ha necessità di alcuni “punti fermi” su cui basare le proprie elaborazioni, come la presenza di campi specifici e immutabili, per alcuni dei quali è obbligatoria la compilazione.

Leggi il resto dell’articolo